Come aprire un franchising in Italia

Da Fantozzi allo smart franchising

Auto e casa di proprietà, lavoro a tempo indeterminato in ufficio relativamente tranquillo, trasferte di lavoro pagate, vacanze estive e invernali assicurate e chi più ne ha più ne metta. A conti fatti, dopo decenni d’impietosa recessione e crisi generale, la vita e lo status quo del ragioniere più famoso d’Italia non ci sembra poi tanto risibile. Anzi, a 2021 inoltrato ci troviamo a far le prese con un sentimento non più di pena nei confronti di Fantozzi, ma addirittura d’invidia. 

Ecco il primo e principale motivo per il quale iniziare a prendere in considerazione l’apertura di un franchising. Se di fatti in passato la pace derivante da un impiego da colletto bianco, da impiegato statale o privato, poteva essere considerata come il coronamento di un sogno, oggigiorno quel sogno sembra sfumare sempre più. Bisogna dunque ricercare altre opzioni. Bisogna scovare nuove e più proficue fonti di guadagno. Bisogna rimboccarsi le maniche, pensare fuori dagli schemi e realizzare soldi realizzandosi. 

Mettersi in gioco. Cos’è un franchising

Sentiamo spesso parlare di franchising e di amici o conoscenti che sono riuscite a realizzare il proprio sogno d’indipendenza grazie a un furbo, e sovente ridotto, investimento in un franchising di tendenza. Ma vediamo nel dettaglio che cosa comprende questo termine: il franchising è un’alleanza, una collaborazione, fra un’azienda che desidera distribuire i proprio servizi o prodotti e un soggetto intraprendente che vuole a sua volta avviare un’impresa, con alle spalle la sicurezza di format già rodati e una rete di sicurezza intessuta d’esperienza e professionalità.

Un mercato che non conosce crisi: automotive

McDonald’s nasce come un franchising. Feltrinelli e Mondadori offrono la loro linea di librerie in franchising. Molti noti marchi d’abbigliamento si sviluppano a macchia d’olio con un sistema di franchising. Come destreggiarsi in questa giungla? Oggigiorno esistono svariati siti e motori di ricerca, anche prettamente italiani, dedicati all’utente che vuole risalire al modello di franchising più adatto alle sue esigenze e alle sue passioni. Ma non è così semplice. I fattori, anche di rischio, da tenere a mente sono molteplici. Crisi economica e crisi sanitaria da covid hanno certamente sferzato duramente ogni sorta di mercato della compravendita.

Ecco perché Car3nd può essere la soluzione ideale per te. Innanzitutto, rientriamo in un ambito, in un settore, estremamente solido e resistente nonostante le intemperie: quello dell’automotive, delle quattro ruote, della vendita e dell’acquisto di veicoli usati. Le congiunture economiche sfavorevoli di fatti, non solo hanno intaccato in minor misure il campo dell’auto usato, ma se possibile l’hanno favorito. Sempre più utenti, infatti, optano per la convenienza e l’affidabilità di un’auto usata piuttosto che svenarsi per anni alle dipendenza di qualche concessionaria. 

Inoltre Car3nd offre ai sui affiliati un sistema estremamente dinamico e smart, in grado di fronteggiare su più fronti l’attuale situazione contingente: il notevole sviluppo verticale in rete, nel mondo digitale; la necessità di spazi fisici estremamente ristretti e conseguentemente economici e sicuri; una gestione completamente autonoma dei propri tempi di lavoro; una piattaforma intuitiva di affiancamento e un team di esperti sempre a disposizione.

Cosa offre e cosa devi offrire per aprire un franchising automotive Car3nd

Apri anche tu un’agenzia Car3nd in franchising nella tua città e avrai:

Esclusiva territoriale

Una struttura aziendale ed esperti del settore sempre al tuo fianco

Formazione e supporto alle vendite/acquisizioni

Tutti i servizi e convenzioni Car3nd (finanziamenti, garanzie parti meccaniche da 12 a 36 mesi per acquisto sicuro e polizze)

La piattaforma Car3nd penserà a darti una lista di clienti che hanno già confermato la volontà di affidarsi al servizio

Di cos’hai bisogno per partire:

Determinazione e passione per una mentalità imprenditoriale

Ti basterà trovare un locale di 30/50mq con vetrina su strada per avere una concessionaria a tutti gli effetti

Il desiderio di poter gestire centinaia di auto senza acquistarne nessuna e senza dover sostenere costi di gestione elevati

Clicca qui per testare la convenienza dei pacchetti a vostra disposizione

MAGAZINE

News e notizie sul mondo del
franchising automotive e motori

Leggi gli ultimi articoli creati dalla nostra redazione magazine di Car3nd Italia e rimani aggiornato sulle ultime notizie

  • Tutto
  • compra
  • vendi
  • franchising
  • automotive